a colloquio con i lettori

saggi

Premessa

A cura di Samantha Luponio

L’editoriale di questo numero viene affidato al saggio e profondo pensiero del Prof. Pietro Rescigno, contenuto in uno scritto redatto in occasione del suo intervento alla tavola rotonda organizzata per il Congresso forense di aggiornamento 2012 (con la partecipazione di A. Roncaglia, F. Tessitore, G. Rebuffa e P. Zatti) recante la recensione al libro del Prof. Stefano Rodotà, “Elogio del moralismo”.
I concetti espressi dal Prof. Rescigno, così come i richiami ed i moniti del Prof. Rodotà alle categorie professionali cui pure appartengono i destinatari di “Temi Romana”, appaiono di grande interesse e propongono agli operatori del diritto riflessioni quanto mai attuali in tema di morale, etica, decoro della professione, disciplina ed onore, in ossequio ai principi cui è ispirata la nostra Carta Costituzionale.
Un sentito ringraziamento va rivolto al Prof. Rescigno per averci concesso l’onore di ospitare sulle pagine della nostra Rivista il suo testo finora inedito.


Leggi tutto

editoriale

L’anno è finito: è tempo di consuntivi e di riflessioni

di Alessandro Cassiani - Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma

È sotto gli occhi di tutti: Temi Romana nell’ultimo anno è ancora migliorata. Fin dalla sua copertina, si coglie il desiderio di andare avanti e di rendere sempre più evidenti la funzione e la vocazione per le quali continua ad esistere. Le immagini, rispettosamente ironiche, che il nostro Rodrigo Ugarte ha dedicato ai grandi Avvocati del passato confermano questa prima impressione. Il contenuto di ogni numero mantiene fede alle promesse...

leggi »

 

note a sentenza

l'osservatorio legislativo